menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viola la sorveglianza speciale per rubare al supermercato

Nonostante fosse sottoposto alla sorveglianza speciale, è stato fermato dalla vigilanza del supermercato Coop in corso Gastaldi mentre tentava di rubare tre bottiglie di alcolici

Ieri pomeriggio agenti di una volante della Polizia di Stato, sono intervenuti presso il supermercato Coop di corso Gastaldi in quanto gli addetti alla vigilanza dello stesso esercizio avevano fermato un giovane che poco prima si era reso responsabile del furto di tre bottiglie di alcolici.

Il giovane, notato dai vigilanti in atteggiamento sospetto aggirarsi presso lo scaffale liquori, improvvisamente con un gesto repentino aveva nascosto tra i propri abiti la merce, per poi guadagnare l'uscita velocemente. Prontamente fermato, è stato consegnato alla Volante.

Gli agenti lo hanno identificato come un genovese di 28 anni, più volte segnalato all'autorità giudiziaria per reati contro il patrimonio, nonché sottoposto dal dicembre scorso alla sorveglianza speciale.

Per la violazione alle prescrizioni imposte da tale misura il genovese, oltre alla denuncia per furto, è stato arrestato e giudicato questa mattina per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento