Cronaca Centro Storico / Piazza delle Fontane Marose

Amt, nuova verifica intensiva in centro: 67 multe

Lunedì mattina sono state controllate quasi 1.100 persone alla fermata piazza Fontane Marose, irregolare "solo" il 6,1% dei passeggeri

Proseguono a Genova le verifiche intensive dei controllori Amt sui mezzi del trasporto pubblico per contrastare il fenomeno dell'evasione tariffaria e tutelare tutti i cittadini che usano correttamente il mezzo pubblico.

Nella mattinata di lunedì 9 agosto (tra le ore 7 e le 12) una squadra di sedici verificatori titoli di viaggio ha controllato la fermata di piazza Fontane Marose e i passeggeri delle linee 20, 34, 35 e 36.

I passeggeri controllati questa mattina sono stati 1.090 e 67 le situazioni irregolari rilevate per un tasso di evasione riscontrato pari al 6,1%. Venti dei sanzionati hanno regolarizzato la loro posizione pagando la multa direttamente al controllore.

"I controlli intensivi sono attività strategiche per il contrasto all'evasione tariffaria - spiega Amt - l'obiettivo è la tutela dell'azienda e di coloro che utilizzano correttamente il trasporto pubblico. L'attività di verifica da parte del personale Amt comprende controlli ordinari, svolti quotidianamente, e controlli intensivi svolti con un elevato numero di agenti. Le verifiche proseguiranno capillarmente anche nelle prossime settimane nelle diverse aree del territorio genovese e provinciale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amt, nuova verifica intensiva in centro: 67 multe

GenovaToday è in caricamento