menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evaso dal carcere di Marassi, affiliato al clan Grimaldi catturato a Napoli

L'uomo, 45 anni, era fuggito durante un permesso premio lo scorso 21 dicembre. Detenuto dal 2003, stava scontando una condanna definitiva per associazione a delinquere di stampo mafioso che sarebbe finita nel 2024

Dopo oltre un mese di latitanza, è stato catturato a Napoli il 45enne evaso dal carcere di Marassi durante un permesso premio lo scorso 21 dicembre.

A confermare la cattura, avvenuta con un blitz della Squadra Mobile di Napoli in un appartamento di Qualiano, è la Uil Polizia Penitenziaria. Il 45enne, originario di Marano e in carcere dal 2003, avrebbe avuto il fine pena nel 2024, e stava scontando una pena dove stava scontando una condanna definitiva per associazione a delinquere di stampo mafioso. Secondo gli inquirenti, infatti, sarebbe un affiliato al clan Grimaldi, attivo a Soccavo. 

L'uomo era evaso dal carcere il 21 dicembre, dopo avere trascorso alcuni giorni in famiglia come permesso premio. Dopo di lui altri due detenuti sono evasi dal carcere nel corso delle festività natalizie: tutti erano in permesso premio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento