Piante di marijuana nell'armadio, scoperto dopo le segnalazioni dei vicini

Un 43enne italiano è stato denunciato a Chiavari per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio

Grazie alle segnalazioni di alcuni cittadini che avevano notato strani movimenti fra le abitazioni di corso Dante a Chiavari, i poliziotti hanno predisposto alcuni servizi di appostamento e di controllo, i cui esiti hanno portato all'abitazione di un 43enne.

Nel pomeriggio di lunedì 26 ottobre 2020, durante la perquisizione domiciliare, sono stati sequestrati 143 grammi di marijuana e quattro rigogliose piante di cannabis alte circa 17 centimetri, interrate in vasi custoditi in un'apposita serra allestita all'interno di un armadio nell'ingresso, corredata da ventilatore, aspiratore e lampada.

Il 43enne italiano è stato denunciato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio. Tutto il materiale è stato sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

  • Bassetti: «Gli studi seri dimostrano che il plasma iperimmune è come non usare nulla»

Torna su
GenovaToday è in caricamento