menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Champagnat: mancato rispetto degli accordi e inizio delle demolizioni

Entro il 10 agosto avrebbe dovuto aprirsi un tavolo di trattative con sindacati, Fratelli Maristi e i rappresentanti di Conad e Virgin, ma questi ultimi hanno declinato l'invito. Nel frattempo sono iniziati i lavori nel centro sportivo

Questa mattina gli ex dipendenti del Centro Sportivo Champagnat hanno manifestato con un sit-in davanti all'Istituto scolastico a causa del mancato rispetto di quanto stabilito nell'accordo di conciliazione, sottoscritto da ogni dipendente il 29 luglio.

Lunedì scorso i Fratelli Maristi e i rappresentanti di Conad e Virgin Italia si sono incontrati alle ore 12 a palazzo Tursi con il vice sindaco Bernini. Alle ore 15 avrebbero dovuto incontrarsi presso l'Istituto Champagnat con le organizzazioni sindacali, ma la Virgin Italia ha declinato l'invito.

Considerando che i Fratelli Maristi hanno sottoscritto l'impegno di aprire questo tavolo di trattative entro e non oltre il 10 agosto, garantendo così ai dipendenti l'impegno a ricollocarli, oggi questi ultimi, con le loro famiglie, hanno protestato per il mancato rispetto dell'accordo.

Nel verbale della riunione del 29 luglio i Fratelli Maristi avevano chiesto di rimuovere il presidio fuori dal cancello della scuola. I dipendenti lo hanno fatto, rispettando tale richiesta. Il primo di agosto tecnici della Virgin Italia si sono recati al Centro per prendere visione degli impianti. Non solo: nella stessa settimana sono state smantellate tutte le apparecchiature delle palestre, e portate via. Dove? non si sa.

E oggi, come si evince dalle foto allegate, è stata isolata una zona del Centro, attigua all'asilo, dove sono già iniziate "tempestive demolizioni" e dove per anni era alloggiata la segreteria del centro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento