menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriachi fuori dalla discoteca, in tasca un cutter e un portafoglio rubato

Denunciati una giovane di 26 anni e un uomo di 37, intercettati dalla polizia a bordo di un'auto parcheggiata poco distante dal locale notturno di Campi

Entrambi ubriachi, seduti in auto fuori dalla discoteca in cui avevano trascorso la serata, lei con addosso un portafoglio rubato lo scorso ottobre, lui con un taglierino in tasca: si è concluso con una denuncia il sabato sera di una giovane di 26 anni e di un uomo di 37, la prima segnalata per ricettazione, il secondo per porto di oggetti atti a offendere.

La coppia è stata intercettata dagli agenti delle Volanti della questura, intervenuti in una discoteca di via Bagnara, a Campi, per la segnalazione di una rissa in corso. Una volta arrivati, i poliziotti non hanno riscontrato alcun problema all’interno del locale notturno, ma all’uscita, in un parcheggio, hanno notato due persone sedute in auto.

Hanno quindi deciso di controllarle, e hanno notato immediatamente che erano entrambi ubriachi. Gli agenti li hanno dunque perquisiti, trovando addosso alla ragazza il portafoglio con i documenti di cui era stata denunciato il furto e il taglierino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento