menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si presenta al pronto soccorso col cranio fratturato, è stato il marito

L'uomo, 39 anni, dipendente dell'Amt, è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia e lesioni. Volontariamente ha deciso di allontanarsi temporaneamente di casa

Una genovese di 29 anni si è presentata al pronto soccorso dell'ospedale Villa Scassi con il cranio fratturato e i sanitari hanno immediatamente allertato i carabinieri. La donna ha riferito di essere stata ferita dal marito al termine di una lite.

L'episodio di violenza si è consumato nell'abitazione della coppia a Bolzaneto. L'uomo, 39 anni, dipendente dell'Amt, è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia e lesioni. Volontariamente ha deciso di allontanarsi temporaneamente di casa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento