menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bisagno: aprirà a settembre il cantiere per il terzo lotto della copertura

Attualmente è in corso la valutazione delle 12 offerte delle aziende interessate a ultimare la copertura del fiume, l'affidamento dei lavori è previsto a luglio e il cantiere aprirà a settembre

Il cronoprogramma prevede in questi mesi la valutazione delle offerte pervenute da parte di 12 aziende interessate a realizzare il terzo (e ultimo) lotto di rifacimento della copertura del Bisagno; successivamente, a luglio, verranno affidati i lavori, che partiranno poi tra settembre e ottobre.

Questo ultimo intervento dovrebbe risolvere definitivamente i problemi di esondazione del torrente nella zona di Borgo Incrociati. 

Ad annunciarlo è l'assessore alla Protezione Civile Gianni Crivello, durante la presentazione di "Mosè", l'esercitazione di protezione civile che si terrà venerdì 17 giugno: un provvedimento che va di pari passo con gli interventi sul territorio come lo scolmatore di Bisagno e Fereggiano. 

Tra l'altro l'assessore ha annunciato che è quasi concluso il progetto dello scolmatore del rio Chiappeto nel Municipio Levante. È di otto milioni di euro la cifra stimata per realizzarlo, che il comune adesso dovrà impegnarsi a cercare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, da lunedì tutta la Liguria in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento