menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allerta rossa, parcheggi gratis nelle Blu Area: ecco dove

Con il peggioramento delle condizioni meteo e la diramazione del massimo livello di allerta, per i residenti di alcune zone della città è possibile posteggiare gratuitamente: i dettagli

Venerdì all’insegna della pioggia forte e del maltempo per la Liguria e il suo capoluogo: la Protezione Civile ha emesso un avviso di allerta rossa, la più alta, per i bacini B, C ed E, e cioè per la zona che va da capo Noli sino a Sarzana, in vigore dalle 3 alla mezzanotte di venerdì 14 ottobre, e un avviso di allerta arancione per temporali e piogge diffuse sui bacini A e D, che comprendono parte della provincia di Savona e Imperia, in vigore dalle 3 alle 21 sempre di venerdì.

Alla luce delle previsioni in netto peggioramento, e della conseguente diramazione della massima allerta, sono già scattati i provvedimenti previsti dalle autorità comunali e regionali: a Genova e provincia e nel Levante, da Noli sino a Sarzana comprese le valli Trebbia, Aveto e Fontanabuona, le scuole di ogni ordine e grado rimarranno chiuse (qui l’elenco Comune per Comune), e in città sale la preoccupazione per chi si trova in zone considerate a rischio. 

Proprio alla luce dell’allerta rossa, entra in vigore il provvedimento approvato dalla giunta comunale nel 2015, che prevede che i possessori di tagliandi Blu Area per le aree A e B (Foce), C (Bassa Valbisagno), R (San Fruttuoso) e T (Marassi) possano parcheggiare gratuitamente in tutte le zone Blu Area: il permesso scatta a partire da 3 ore prima della decorrenza dell’allerta e si prolunga sino alle 12 del giorno successivo alla cessata allerta. Nel caso dell’allerta di venerdì, dunque, è possibile spostare le proprie auto dalla mezzanotte di questa sera alle 12 di sabato 15 ottobre, salvo restando eventuali prolungamenti dell’allerta.

Sino allo scattare della rossa, su Genova rimane in vigore lo stato d’allerta di livello giallo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento