Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca Albaro / Via Albaro

Derubò anziano del Rolex, riconosciuta e denunciata

I carabinieri hanno fatto visionare dei fascicoli fotografici alla vittima, la quale ha riconosciuto senza ombra di dubbio una donna

Lo scorso mese di giugno un 80enne genovese, mentre si trovava in via Albaro nei pressi di una farmacia, era stato avvicinato con un pretesto da una donna straniera, che con destrezza era riuscita a sfilargli dal polso il proprio orologio Rolex in acciaio e oro, del valore di quattromila euro circa, allontanandosi velocemente facendo perdere le proprie tracce.

La vittima aveva denunciato quanto accaduto ai militari della stazione carabinieri di Forte San Giuliano, che, dopo aver raccolto la precisa descrizione della malfattrice, hanno fatto visionare dei fascicoli fotografici alla vittima, la quale ha riconosciuto senza ombra di dubbio una donna, identificata in una 33enne romena, gravata da pregiudizi di polizia, attualmente sottoposta all'obbligo di dimora e di presentazione alla polizia giudiziaria poiché ritenuta responsabile di episodi analoghi.

La donna, a seguito di ulteriori accertamenti, è stata denunciata alla procura della Repubblica per furto aggravato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Derubò anziano del Rolex, riconosciuta e denunciata

GenovaToday è in caricamento