menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciava dietro il bancone del bar, arrestata esponente 5 Stelle

Diletta Botto, trentacinquenne eletta per il Movimento 5 Stelle e titolare di un bar a Sestri Ponente, è stata sorpresa spacciare droga e per questo arrestata. All'interno del locale cocaina, hashish, marijuana e mdma

Genova - Gli investigatori del commissariato Sestri Ponente hanno eseguito un controllo in un bar della delegazione a seguito della segnalazione di spaccio di vari tipi di droga da parte della titolare. La donna trentacinquenne, Diletta Botto, era stata eletta alle ultime amministrative nel municipio Medio Ponente per il Movimento 5 Stelle.

Una volta all’interno del locale gli operatori hanno identificato gli avventori e individuato la titolare la quale, alla vista dei poliziotti, si è subito agitata e ha iniziato a trafficare nervosamente dietro al banco.

Gli agenti hanno proceduto a una perquisizione, sequestrando 7,83 grammi di cocaina, 3,34 grammi di mdma, 13,7 grammi di marijuana, 1,88 grammi di hashish, oltre a un bilancino di precisione con evidenti tracce di sostanza stupefacente e numerosi sacchetti con ritagli circolari, atti al confezionamento dello stupefacente.

È stata sequestrata inoltre la somma di 845 euro, provento dell’illecita attività di spaccio, che evidentemente fruttava molto di più dell’esiguo incasso della giornata, di soli 82,29 euro, così come accertato dal registratore di cassa. Presso l’abitazione della donna sono stati sequestrati altri 0,23 grammi di hashish. Diletta Botto è stata pertanto arrestata per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

«Diletta Botta, come tutti i cittadini che hanno concorso alla recente competizione elettorale, ha partecipato alle attività del Movimento e ha presentato il certificato penale immacolato - precisa una nota del movimento -. Restiamo quindi in attesa dei decorsi degli atti giudiziari considerando Diletta Botta momentaneamente allontanata dal movimento e dimissionaria da ogni incarico elettivo».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento