Martedì, 26 Ottobre 2021
Coronavirus

Coronavirus, salgono i nuovi positivi (26) ma nessun decesso e 16 ospedalizzazioni in tutta la Liguria

Non si registrava un dato così alto dal 10 giugno, ma la buona notizia è che anche oggi non si registrano decessi e gli ospedalizzati scendono di 2 unità rispetto a venerdì

Sale il numero dei nuovi positivi al coronavirus in Liguria: nelle ultime 24 ore sono stati registrate 26 nuove persone contagiate da covid-19, a fronte di 2400 tamponi molecolari e 3129 test antigenici.

Non si registrava un dato così alto dal 10 giugno, ma la buona notizia è che anche oggi non si registrano decessi e gli ospedalizzati scendono di 2 unità rispetto a venerdì. Negli ospedali liguri ci sono attualmente 16 pazienti positivi, di cui 7 in terapia intensiva. In isolamento domiciliare ci sono 12 nuove persone, mentre ci sono 8 nuovi guariti. Sempre sette casi positivi ogni 100.000 abitanti come media ligure negli ultimi sette giorni.

Per quanto riguarda i nuovi positivi, 1 si trova in provincia di Imperia, 4 in provincia di Savona, 6 in provincia di Genova (4 in Asl 3 e 2 in Asl 4), e 14 in provincia della Spezia. Un nuovo positivo non è riconducibile alla residenza in Liguria. Attualmente, in provincia di Savona ci sono in totale 138 persone con covid-19, in provincia della Spezia sono 221, in quella di Imperia 66, in quella di Genova 812, i residenti fuori regione positivi sono 46, mentre 78 sono in fase di verifica.

«Nonostante il leggero aumento dei positivi – dice il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti – la situazione resta sostanzialmente immutata, con una flessione dei pazienti ospedalizzati e fortunatamente nessun decesso. Procede intanto a pieno ritmo la nostra campagna vaccinale, grazie anche all’organizzazione degli open day e dell’Open night alla Fiera di Genova. Continueremo così, con altri open day perché riteniamo che la vaccinazione sia l’unico baluardo a difesa dei cittadini, rispetto anche al diffondersi delle varianti».

E intanto anche domani, domenica 11 luglio, giornata con altri open day. In Asl 1 al Palasalute di Imperia dalle 8 alle 18; in ASL 3 al padiglione Jean Nouvel vaccinazione dalle 8 alle 13; in Asl 4 dalle 8 alle 18 all’hub di Caperana presso la scuola di Telecomunicazioni delle Forze Armate e in Asl 5 dalle 8 alle 18 presso l’hub dell’ospedale San Bartolomeo di Sarzana.

Il punto sui vaccini

Per quanto riguarda i vaccini, dall'inizio dell'emergenza in Liguria sono state consegnate 1.664.663 dosi, di cui 1.444.782 sono state somministrate. È dell'87% la percentuale dei vaccini somministrati su quelli consegnati.

Per quanto riguarda gli open day che si sono chiusi sabato alle 18: in ASL 1 sono state 100 le vaccinazioni effettuate tra il Palabigauda e il Palasalute di Imperia; in ASL 2 a Finalborgo vaccinate oggi 156 persone; in Asl 3 all’hub della Fiera di Genova 405 persone vaccinate; In ASL 4 70 vaccinati di età compresa tra i 30 e i 50 anni; e in Asl 5 175 di cui 50 minorenni dai 12 anni in su, vaccinati.
Sul fronte delle prenotazioni dei vaccini da parte dei turisti piemontesi in vacanza in Liguria, dall’inizio della campagna, si è raggiunta la quota di 1.582.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, salgono i nuovi positivi (26) ma nessun decesso e 16 ospedalizzazioni in tutta la Liguria

GenovaToday è in caricamento