A Caricamento il carretto "mani pulite per tutti"

La simpatica iniziativa di una friggitoria

Il genio ai tempi del coronavirus: se i gel igienizzanti sono terminati ovunque, e supermercati, negozi e farmacie sono stati presi d'assalto, c'è chi - con tanta buona volontà e un pizzico di ironia - si mette a disposizione per lavare le mani a chi non vuole negarsi il piacere dello street food. Succede alla friggitoria San Giorgio di Caricamento.

Dice già tutto il cartello, che pure richiama fatti del passato non molto lusinghieri: "mani pulite", gratis. Chi vuole si ferma, si fa pulire le mani, e poi è pronto eventualmente ad assaggiare le specialità del locale.

Busness is business, e per vendere street food anche in tempi di psicosi si fa quel che si può: cappello da cuoco, carretto, sgabello, spruzzino, detergente, alcool, aceto e quant'altro per tranquillizzare potenziali clienti che - con le mani pulite - saranno magari più invogliati a farsi tentare da un cono di fritto di pesce.

Una buona abitudine, quella di mangiare con le mani pulite, che - sarebbe bene ricordare - prescinde dal coronavirus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve e ghiaccio in autostrada: scattano blocchi e chiusure, la situazione traffico

  • Il proverbio di Santa Bibiana, che "prevede" il meteo

  • A 116 km orari in corso Europa: patente ritirata e maxi multa

  • Covid, morto lo psichiatra Gian Luigi Rocco. Il figlio: «Mio padre non c’è più, ma là fuori c’è chi si lamenta perché farà il Natale da solo»

  • È arrivata la neve: le foto

  • Famiglia si schianta in autostrada, altro incidente sul Fasce

Torna su
GenovaToday è in caricamento