menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
@ Screenshot tratto da Sky

@ Screenshot tratto da Sky

La solidarietà del sindaco di Rapallo a Valentino Rossi

Carlo Bagnasco, sindaco di Rapallo, ha inviato una lettera al Comune di Tavullia per esprimere "solidarietà al grande campione Valentino Rossi"

Carlo Bagnasco, sindaco di Rapallo, ha inviato la seguente lettera al Comune di Tavullia (Pu), al sindaco di Tavullia, Francesca Paolucci, e al Fan Club Ufficiale Valentino Rossi per esprimere "solidarietà al grande campione Valentino Rossi".

Come Sindaco di Rapallo, ma soprattutto come appassionato di motori e in particolare di motociclismo, voglio esprimere tutta la mia solidarietà al Vostro concittadino, il grandissimo Valentino Rossi, per la bagarre sportiva esplosa a seguito dell’episodio accaduto durante il Gran Premio di Sepang che lo ha coinvolto assieme all’avversario Marc Marquez. Al di là della dinamica dell’accaduto e della diatriba sul “chi abbia provocato chi”, voglio esprimere il mio supporto al Comune di Tavullia, paese d’origine del grande campione, e a tutto il suo Fan Club. Spero davvero che, come ha comunicato Valentino su Twitter, non ci siano ripensamenti e il numero 46 si schieri regolarmente sulla griglia di partenza del Gran Premio di Valencia, gara decisiva in cui Il Dottore potrà giocarsi il titolo della MotoGP 2015 tenendo alto ancora una volta il nome dell’Italia nel mondo. #iostoconvale

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento