menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Entella-Crotone: la Virtus saluta il 2014, le probabili formazioni

Ultimo impegno del 2014 per la Virtus Entella che domenica ospita il Crotone al Comunale per l'ultima giornata del girone di andata. Tra i convocati si rivede Sansovini, ma difficile che lo Prina lo rischi dal primo minuto

Domenica, con la sfida Entella-Crotone, si chiude un anno indimenticabile per la Virtus. Al suo primo anno in serie B la formazione di Prina avrà l'occasione di provare a prendere tre punti fondamentali per la corsa salvezza che, al momento, premierebbe proprio i chiavaresi.

Virtus reduce da un ottimo filotto di risultati consecutivi, ben sei gare senza sconfitte, cinque pareggi e una vittoria. Con i calabresi l'obiettivo è chiudere col botto.

QUI ENTELLA Prina ritrova Sansovini che torna nella lista dei convocati. Difficile rischiarlo dal primo minuto, ma di certo verrà inserito a gara in corso. Pronto a fare gli straordinari bomber Litteri con la conferma del 4-3-2-1. Sulla trequarti torna Costa Ferreira al fianco dello scatenato Mazzarani. In difesa Cesar e Russo, con Iacoponi e Cecchini terzini.

QUI CROTONE Maiello e Ricci hanno deciso la sfida interna con il Crotone. Drago vuole il bis per agganciare il treno salvezza rappresentato al momento proprio dalla Virtus Entella, distante solo tre punti. Ballottaggio in attacco, Ciano sicuro del posto, Ricci insidia Oduamadi. Claiton Dos Santos in dubbio, si scalda Gigli.

Le probabili formazioni

Entella (4-3-2-1): Paroni, Iacoponi, Cesar, Russo, Cecchini; Volpe, Botta, Battocchio; Costa Ferreira, Mazzarani; Litteri. All. Prina.

Crotone (4-3-1-2): Secco, Martella, Ferrari, Gigli, Zampano; Salzano, Suciu, Maiello; Torregrossa; Ciano, Ricci. All. Drago.

Arbitro: Saia.

Calcio d'inizio: domenica ore 15.00, stadio Comunale, Chiavari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento