Ciclotappo: Ivan Crespiani a un passo dal titolo italiano

Domenica 10 novembre, nonostante l'allerta 1 ai parchi, la tappa di recupero del Campionato Italiano CicloTappo si è disputata a Villa Gruber e Ivan Crespiani ha allungato il passo verso la seconda vittoria consecutiva del titolo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di GenovaToday

Domenica 10 novembre, nonostante l'allerta 1 ai parchi, la tappa di recupero del Campionato Italiano CicloTappo si è disputata a Villa Gruber e, protagonista secondario, Ivan Crespiani ha allungato il passo verso la seconda vittoria consecutiva del titolo aggiudicandosi la tappa di Genova e distanziando l'astigiano Marco Mogliotti arrivato terzo, domenica 17 ad Asti non gli resterà che stare davanti a Mogliotti per riportare a Genova il trofeo più ambito oltre a una mountain bike; ovviamente, conoscendo la tenacia di Crespiani e l'altro titolo in palio cioè quello di Campione Italiano GranFondo, è probabile che non si accontenti, la gara sarà difficilissima da amministrare poiché oltre alla lunghezza del percorso, più di 50 metri, arriveranno campioni da diverse parti d'Italia e alla partenza saranno in tanti a lottare (20/25 atleti e forse più), fra questi ricordiamo l'altro genovese Enrico Arca neo Campione Italiano su Gara Unica 2013 sulla prestigiosa vetrina del "Tocatì" a Verona.

Dicevamo prima "protagonista secondario" non perché non gli riconosciamo il merito della vittoria, anzi, ma perché riconosciamo nella tenacia e nella voglia di crescere la brillante prestazione dell'astigiano Stefano Baldissone che da subito, praticamente dal quarto tiro, si è portato in testa senza mai uscire di pista e solo alla fine, su un rettilineo pieno di insidie consecutive (prato, GPM, pavé e arrivo corto), si è fatto riprendere da Crespiani, ma lui ci ha abituato a queste acrobazie, con un colpo solo, complimenti Baldissone un secondo posto che vale il primo!

Vi aspettiamo per tifare ad Asti in piazza San Martino c/o il "Circolo Diavolo Rosso" nella chiesa di San Michele alle 14,00 per l'ultimo appuntamento agonistico della stagione dove festeggeremo anche il 20° compleanno della Federazione Italiana Giuoco CicloTappo

Torna su
GenovaToday è in caricamento