menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cosa vedere a Genova in 24 ore

Chi ha davvero poco tempo ma vuole ammirare le bellezze di Genova, può farlo con questo tour pensato per chi si ferma nella nostra città solo per un giorno

Poco tempo ma voglia di scoprire gli scorci più belli di Genova? L'app "Genova Official Guide" - scaricabile su smartphone Apple o Android - propone una guida "lampo" alla ricerca delle cose più importanti e belle da vedere in sole 24 ore.

Si parte da Galleria Mazzini e gli eleganti negozi di via Roma, per poi ritrovarsi in piazza De Ferrari e ammirare la fontana, il teatro Carlo Felice e il palazzo della Regione.

D'obbligo è una visita a palazzo Ducale, sede di tantissimi eventi in città, e, poco lontano, al Museo Diocesano.

Inoltrandosi nel centro storico, imperdibile una sosta in piazza San Matteo e - scendendo per i caruggi - in piazza Banchi, due tra le piazzette puù caratteristiche di Genova.

Poco lontano c'è palazzo Spinola di Pellicceria, un altro gioiellino da non perdere, e perché non inoltrarsi in via del Campo, amata e cantata da Fabrizio De André?

Da lì si prosegue fino ad arrivare a Palazzo Reale e al suo museo, uno scorcio di incredibile bellezza in via Balbi, e poi - per un tuffo nella tradizione popolare - si possono fotografare i truogoli di Santa Brigida.

Poco lontano c'è l'ascensore di Montegalletto per ammirare i fantastici panorami che solo Genova sa offrire. Da lì si può salire nel quartiere di Castelletto per raggiungere il Museo delle Culture del mondo e, perchè no, concedersi una sosta in uno dei tanti locali del posto, con gli occhi puntati sul mare e sullo splendido paesaggio della Superba.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, da lunedì tutta la Liguria in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento