menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riciclaestate 2013, al via la raccolta differenziata anche sotto l’ombrellone

La raccolta differenziata non va in vacanza e con RiciclaEstate 2013 prosegue anche sotto l'ombrellone. Camogli, Portofino, Santa Margherita Ligure, Rapallo, Zoagli, Chiavari hanno aderito alla campagna in difesa dell'ambiente

Genova - Non va in vacanza la raccolta differenziata e con RiciclaEstate 2013 prosegue anche sotto l'ombrellone. Dal 15 giugno al 15 settembre, 12 Comuni liguri (Camogli, Portofino, Santa Margherita Ligure, Rapallo, Zoagli, Chiavari, Bergeggi, Spotorno, Noli, Finale Ligure, Borgio Verezzi e Pietra Ligure), sei nel comprensorio del Golfo del Tigullio e 6 nella riviera delle Palme, oltre a due aree marine protette (Portofino e Bergeggi), daranno vita a un'operazione di sensibilizzazione e di aumento della percentuale di raccolta differenziata sulle spiagge, coinvolgendo oltre 250 stabilimenti balneari e 900 mila persone, tra residenti e turisti.

 

La campagna è stata presentata da Legambiente Liguria, dal Conai, il Consorzio nazionale imballaggi, insieme all'assessorato all’ambiente della Regione Liguria, con il Comando ligure della Capitaneria di Porto e il sostegno della Marina di Varazze.

«Si tratta di una campagna di sensibilizzazione – ha spiegato l'assessore all'ambiente della Regione Liguria, Renata Briano – per arrivare non solo ai nostri cittadini ma anche ai turisti e aumentare le percentuali di raccolta differenziata di rifiuti, coinvolgendo anche gli operatori turistici. In Liguria sempre più comuni hanno compreso l'importanza di raccogliere in maniera differenziata i rifiuti. E grazie all'aiuto del Conai e di aziende collegate possiamo dire che quello che raccogliamo in modo differenziato viene riciclato».

L'iniziativa nasce da un accordo siglato tra Regione Liguria, Legambiente e Conai, prendendo a prestito quello che Legambiente e Conai svolgono ormai da 8 anni in Campania. RiciclaEstate 2013, attraverso il consorzio nazionale degli imballaggi, metterà a disposizione dei Comuni e degli stabilimenti balneari, appositi bidoncini dove sarà possibile depositare i rifiuti che alla fine della campagna saranno trasformati in altri prodotti.

Basti pensare che da 800 lattine si può ricavare una city bike, riciclando 20 bottiglie di plastica si confeziona una coperta in pile, con 13 barattoli di pelati si può realizzare una pentola e con il recupero di 4 pallet si fabbrica una scrivania.

Nei mesi di luglio e agosto verrà inoltre realizzato un vero e proprio tour che prevede la realizzazione di un laboratorio ludico del riciclaggio per le fasce di età dai 5 ai 16 anni, con la distribuzione di materiale informativo. Il tour prenderà il via il 16 luglio da Chiavari, attraverserà le principali mete turistiche delle due riviere e si concluderà a Sportono il 18 agosto. Il viaggio informativo nella raccolta differenziata incrocerà il 10 agosto a Chiavari la Goletta Verde.

«È positivo che RiciclaEstate2013 sia approdata in Liguria - spiega Pierluigi Gorani di Conai – anche in vacanza infatti è importante ricordare ciò che possiamo fare per l'ambiente, attraverso un piccolo gesto come quello di separare correttamente i rifiuti di imballaggio».

Proprio l'aumento dei turisti in Liguria nel periodo estivo è alla base della campagna. «Questa pressione antropica intesissima – spiega Santo Gramatico, presidente di Legambiente Liguria – pone alcune problematiche tra cui quella dell'aumento della frazione di rifiuti prodotta. La nostra regione ha percentuali di raccolta differenziata di rifiuti molto variabile tra comune e comune che va assolutamente incrementata. Con la prima edizione di RiciclaEstate2013 vogliamo proporre un percorso progettuale che consenta di aumentare, sia la quantità che la qualità merceologica di rifiuti che vengono avviati alla raccolta differenziata».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento