Coppa Pompilio e trofeo Basile: la grande scherma alla Sala Chiamata

Sabato 7 novembre, dalle ore 9.30, alla Sala Chiamata della Compagnia Unica, in piazzale San Benigno, si disputa la 53ma edizione della coppa d'argento “Cesare Pompilio”, torneo internazionale di spada maschile a squadre e la 27a edizione del trofeo “Carlo Basile”, torneo internazionale di spada femminile a squadre.

Sono state invitate, per ciascun torneo, squadre scelte secondo la graduatoria del Campionato Nazionale e il Rainking della F.I.E.

La manifestazione è cresciuta d’importanza negli anni. L’albo d’oro della Coppa Cesare Pompilio conta le squadre più belle del circuito europeo fra cui: Club Giardino di Milano, Pro Vercelli, Mangiarotti, Carabinieri di Roma, Aeronautica Roma, Steaua Bucarest, Germania Occidentale e Romania.

«Non si tratta di valorizzare uno sport che, a volte, viene considerato minore, rispetto ai più conosciuti e pubblicizzati – dice l’assessore comunale allo Sport Pino Boero – perchè ci teniamo a sottolineare che non ci sono sport maggiori o minori. Lo sport è sport».

«Anzi - continua Boero – quelli che la vulgata definisce come “minori” sono proprio quelli che danno grandi soddisfazioni in termini di risultato. Vivono sul coraggio e il volontariato delle persone e fanno crescere le nuove generazioni, mantenendo vivi i valori fondanti dello sport, quali la solidarietà, il fair play, la competizione leale».

Il torneo si svolge su 11 pedane, prevede la partecipazione di 12 squadre per entrambe le competizioni, che si affronteranno in un girone preliminare cui seguirà l'eliminazione diretta senza ripescaggio con formula a staffetta. La finale è prevista per le ore 16.

Tra i premi vi sono medaglie e coppe offerte dal presidente del consiglio Matteo Renzi, dal presidente del senato Pietro Grasso, dal presidente della camera dei deputati Laura Boldrini, dal presidente della giunta regionale Giovanni Toti, dal presidente del consiglio regionale Francesco Bruzzone, dal presidente della camera di commercio e presidente dell’Ascom Paolo Odone e dal presidente del Coni regionale Vittorio Ottonello.

TROFEO “CARLO BASILE”: Con l’avvento della spada femminile la società Pompilio ha voluto onorare il suo presidente fondatore aggiungendo alla Coppa Pompilio la versione femminile che ha subito ottenuto un grande successo ed alla quale hanno partecipato atlete prestigiose fra cui Uga, Cometti, Milanoli e Chiesa.

La società schermistica Cesare Pompilio è stata fondata da Carlo Basile, che ha voluto in tal modo onorare la memoria del cognato, lo schermitore Cesare Pompilio, caduto per mano nazista a Fossoli di Carpi il 12 Luglio 1944 insieme ad altri 67 martiri. Con il maestro Giovanni Saracco ha formato il primo nucleo operativo che in pochi anni si è affermato in campo nazionale e ha assorbito le società Colombo e Mameli.

La Cesare Pompilio, che oggi conta un centinaio di soci e una settantina di atleti praticanti, è presieduta da Ferdinando Cafiero e dal 2003 si avvale dei maestri Ezio e Paolo Zanobini che l’hanno rilanciata sia in campo nazionale sia internazionale al punto che, nella spada giovanile, è attualmente al secondo posto fra le trecento società italiane.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Staglieno delle meraviglie con il mio cucciolo": la visita guidata per chi ha un cane

    • solo oggi
    • 5 maggio 2021
    • Cimitero Monumentale di Staglieno
  • StraWoman: la Festa della Mamma si celebra con una grande corsa collettiva

    • dal 8 al 9 maggio 2021
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Genova

    • dal 6 al 5 maggio 2021
    • Genova
  • Torna a Genova la Distinguished Gentleman's Ride: sfilata di moto per beneficenza

    • 23 maggio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento