“Rock the Kitchen”: musica e cibo per una serata dalle gustose sonorità

Giovedì 14 aprile 2016 alle 20.30 alla Birreria Hb di piazza Dante (Via Boccardo; 010542988) secondo appuntamento con la rassegna di musica e cibo: "Rock the kitchen". Dopo il grande successo della prima serata, che ha ripercorso le principali tappe della carriera del "Duca Bianco" David Bowie, si continua con un viaggio alla scoperta del rock più classico, sulle tracce dei maggiori successi di tutte le band che hanno fatto la storia della musica.

Cambiano i ritmi, ma non la filosofia: anche questa sarà una serata capace di unire la musica al cibo, fra piatti che rievocano canzoni e musiche che si sposano con il gusto di una gastronomia ricercata. «Tutto è curato nei minimi dettagli - spiega il titolare del locale, Alessio Balbi - l'idea è quella di condurre il pubblico all'interno di un viaggio dove musica e buon cibo si abbracciano, un connubio che è alla base della nostra cultura. Ogni piatto è collegato a una canzone e viceversa. Il pubblico potrà ascoltare buona musica, aneddoti di un esperto e mangiare cibo costruito dal punto di vista estetico e del gusto proprio su quelle sonorità. Inoltre verranno proiettate immagini e filmati».

La serata, organizzata in sinergia con il negozio Disco Club di Giancarlo Balduzzi, prevede un programma capace di soddisfare al meglio l'udito e il palato, grazie a un viaggio musicale alla scoperta del genere che ha scatenato diverse generazioni, in tutta la sua bellezza e irriverenza. Dai maestri come Bob Dylan e Neil Young, alle sonorità psichedeliche dei Pink Floyd e dei Beatles di "Lucy in the sky with diamonds"; dai tre giorni "peace&love" di Woodstock, alla protesta con le chitarre in frantumi degli Who di "My Generation", fino a toccare l'eccesso dei Rolling Stones e dei Led Zeppelin. A raccontarlo, come per la prima serata, sarà l'esperto musicale Antonio Vivaldi.

Ma che sapore ha il "Rock Classico"? «Si parte con un aperitivo di benvenuto sulle note di Neil Young e Bob Dylan, per poi passare a un antipasto di verdurine coloratissime all'orientale con dadolata croccante piccante, per rievocare la psichedelia degli anni Settanta - sottolinea Balbi - a seguire una serie di portate ricercate, tra cui filetto di maiale in crosta di pepe lungo del bengala ed erbette provenzali con sorbetto alla mela Golden. Il tutto sarà ovviamente accompagnato da gustose birre di nostra produzione e tanta, tantissima ottima musica».

Il prezzo è di 30 euro ed è obbligatoria la prenotazione. Durante la serata ci sarà una breve presentazione del "Record Store Day" di sabato 16 aprile, manifestazione a cui aderirà il negozio Disco Club.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Gara di torte dell'associazione ”Parco delle Fontanine”: la sfida è online

    • Gratis
    • dal 1 novembre al 15 dicembre 2020
    • Online

I più visti

  • Genova si trasforma in un museo a cielo aperto con la mostra "Una sfera tra i due mondi"

    • Gratis
    • dal 16 settembre al 30 novembre 2020
  • Ripartono le escursioni alla scoperta dei cavalli in libertà del Parco dell'Aveto

    • dal 31 maggio al 27 dicembre 2020
  • Michelangelo Divino Artista: la mostra al Ducale tra sculture e disegni originali

    • dal 21 ottobre 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Ducale
  • Fiera d'Autunno: a novembre la grande campionaria

    • Gratis
    • dal 20 al 29 novembre 2020
    • Fiera di Genova
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    GenovaToday è in caricamento