"Arturo racconta Brachetti": confidenze, ricordi e viaggi dell'uomo dai mille volti

  • Dove
    Parchi di Nervi
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 23/07/2020 al 23/07/2020
    21,15
  • Prezzo
    da 15 a 40 euro
  • Altre Informazioni

Tutto è iniziato da un solaio e Arturo Brachetti, “l’uomo dai mille volti”, giovedì 23 luglio alle 21,15 sul palco dei Parchi di Nervi, racconterà la sua vita che è l’esistenza di un artista capace con un battito di ciglia (o forse due) di trasformarsi in strabilianti personaggi.

Arturo racconta Bracchetti sarà una serata speciale fatta di confidenze, ricordi e viaggi fantastici. Fregoli, Parigi e le luci della Tour Eiffel, Ugo Tognazzi, le ombre cinesi, la macchina da cucire della mamma, la donna ignifuga, il Paradis Latin e le mille fantasie di un ragazzo che voleva diventare regista o papa.

Un dietro le quinte, in forma di intervista condotta da Paolo Verri, dove il confine tra vita privata e palcoscenico sarà un po’ miscelato: si parlerà dei suoi debutti, dei viaggi intorno al mondo, della vita quotidiana, delle “mille arti” in cui eccelle e altro ancora. 

Partendo dal racconto della sua storia e del suo inconfondibile profilo rappresentato in una particolare silhouette sarà un percorso attraverso la storia del varietà, del teatro e delle arti circensi.

Renzo Arturo Giovanni Brachetti è un artista italiano, famoso e acclamato in tutto il mondo, considerato univocamente il World Master of quick change, il grande Maestro del trasformismo internazionale, si parla di  350 personaggi e 100 cambi d’abito. Il Guinness Book of Records lo annovera come il più veloce trasformista del mondo. Inoltre è un regista e direttore artistico attento e appassionato, capace di spaziare dal teatro comico al musical, dalla magia al varietà.  Tra i numerosi riconoscimenti ricevuti nella sua carriera figurano il premio Molière (FR) e il Laurence Olivier Award (UK). Nel 2014 il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano lo nomina Commendatore con un decreto motu proprio. Tra i suoi libri: Le ombre cinesi (Priuli&Verlucca 2005); Uno, Arturo, centomila. Vita, magie e salti mortali dell’uomo dai mille volti (Rizzoli, 2007); Tanto per cambiare (Baldini&Castoldi 2015).

Il suo nuovo “one man show” Solo, tra gli spettacoli più applauditi delle ultime stagioni, riprenderà il tour internazionale in autunno.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Festival dell'Acquedotto, edizione 2020: il programma

    • dal 29 agosto al 27 settembre 2020
  • Il Teatro Nazionale di Genova riapre le sue porte: la prima parte della stagione 2020-21

    • dal 29 settembre al 29 dicembre 2020
  • Antonio Ornano con "L'Ornano Furioso" al Politeama

    • dal 23 al 24 ottobre 2020
    • Politeama Genovese

I più visti

  • L'Acquasola diventa un ristorante a cielo aperto: il menu completo, i locali, come prenotare

    • dal 1 settembre al 31 ottobre 2020
    • Parco dell'Acquasola
  • Genova si trasforma in un museo a cielo aperto con la mostra "Una sfera tra i due mondi"

    • Gratis
    • dal 16 settembre al 30 novembre 2020
  • Ripartono le escursioni alla scoperta dei cavalli in libertà del Parco dell'Aveto

    • dal 31 maggio al 27 dicembre 2020
  • Festival dell'Acquedotto, edizione 2020: il programma

    • dal 29 agosto al 27 settembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    GenovaToday è in caricamento