"Se c'è pubblico guarisco", Carlo Denei al teatro di Arenzano

“Se c’è pubblico, guarisco” è la messa in scena di un diario scritto da Carlo Denei, autore e protagonista della rappresentazione che, grazie alla regia di Lazzaro Calcagno, direttore artistico del teatro Il Sipario Strappato di Arenzano, mostra la caricatura di se stesso: un improbabile cantautore che di mestiere fa l’impiegato e vive solo in un appartamento angusto con la continua paura di ammalarsi.

Ha anche una fidanzata, che però ride di lui. Denei, giorno dopo giorno, prende nota delle sue immaginarie malattie e delle sue reali ansie.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Onde teatrali": la drammaturgia diventa podcast con il Teatro Nazionale di Genova

    • Gratis
    • dal 15 aprile al 6 maggio 2021
  • Daniele Raco torna sul palco online con lo spettacolo "All you can hit"

    • Gratis
    • 28 aprile 2021
  • Lunaria a Levante: appuntamento in streaming con "Giuseppe Marzari, un uomo in frac"

    • solo domani
    • Gratis
    • 18 aprile 2021
    • Internet

I più visti

  • Escursione alla scoperta della via dell’acqua: l’acquedotto del '600, la valle del Geirato e i prati Casalini

    • solo domani
    • 18 aprile 2021
    • Molassana
  • Tour fotografico di Castello Coppedè

    • solo domani
    • Gratis
    • 18 aprile 2021
  • "Genova città fragile": c'è tempo fino a maggio per partecipare alla call

    • Gratis
    • dal 9 febbraio al 11 maggio 2021
  • Claudia Ottone: la comunicazione emozionale

    • solo domani
    • 18 aprile 2021
    • Palazzo Grimaldi della Meridiana
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento