menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaca, insulta la sindaca di Sestri Levante e si scaglia contro i carabinieri

Protagonista una donna di 49 anni, che ha interrotto la cerimonia di inaugurazione del nuovo ponte di Riva Trigoso dando in escandescenze

Ha partecipato all’inaugurazione del nuovo ponte di Riva Trigoso, ubriaca e sotto l’effetto di cannabis, e dopo avere contestato e insultando la sindaca di Sestri Levante, Valentina Ghio, se l’è presa anche con i carabinieri che hanno tentato di allontanarla.

Protagonista dell’episodio una donna di 49 anni residente proprio a Riva Trigoso, che nel pomeriggio di sabato ha dato in escandescenze durante la cerimonia costringendo i carabinieri di Sestri Levante, presenti all’evento, a intervenire. Alle loro richieste di calmarsi, però, la donna li ha insultati e poi presi a calci e pugni, sino a quando non è stata immobilizzata e portata al pronto soccorso dell’ospedale di Lavagna.

Qui la 49enne è stata sottoposta ad alcuni esami che hanno rivelato grandi quantità di alcol e cannabis nel sangue. I carabinieri l’hanno quindi arrestata e accompagnata a casa, dove attenderà la chiamate in tribunale per il giudizio direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento