menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Savignone: versa l'anticipo per lo chalet, ma è una truffa

Un trentenne di Savignone è incappato in una truffa messa in atto da una donna residente a Castellammare di Stabia. Quest'ultima ha messo su internet un annuncio per l'affitto di uno chalet in provincia di Trento

Genova - I militari della stazione dei carabinieri di Savignone, al termine di attività investigativa, hanno deferito in stato di libertà per truffa, una partenopea, Maria D. di 69 anni, residente a Castellammare di Stabia, con svariati pregiudizi di polizia.

La donna, aveva pubblicato su un sito internet un annuncio poi rivelatosi falso, nel quale proponeva la locazioni di uno chalet ubicato nella provincia di Trento.

Tale annuncio, ha indotto in errore un 30enne di Savignone, che a seguito di un accordo con la donna, ha effettuato un bonifico bancario di 480 euro circa a titolo di caparra per l'immobile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento