Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca Sant'Eusebio / Via Mogadiscio

Scuola allagata in Valbisagno, classi evacuate

Paura alla scuola primaria "Andersen" in via Mogadiscio, dove in seguito alla forte pioggia, alcune classi sono state evacuate. Disservizi scolastici anche in Villa Sciallero a Sestri Ponente

Genova - Tensione e paura in via Mogadiscio, in via Valbisagno. La scuola primaria “Andersen” è stata evacuata in seguito ad un violento temporale che ha causato l’allagamento di alcune aule.

Dopo attimi di concitazione, le autorità scolastiche hanno deciso di rimandare a casa un centinaio di alunni per via dell’inagibilità delle classi. Nessun ferito in ogni caso, solo preoccupazione in una zona che non ha ancora dimenticato l’alluvione dello scorso novembre.

Non è il primo caso di "disservizi" nelle scuole genovesi per l'anno scolastico 2012-2013. Ma se per il caso della Andersen ci può incolpare il tempo, alla Villa Sciallero, di Sestri Ponente, pioggia e fulmini non centrano nulla.

Ieri nell'asilo sestrese situazione alquanto paradossale: tre maestre erano assenti per malattia, fin qui nulla di strano. Ma la mancanza delle insegnanti ha lasciato i bambini nel cortile antistante la scuola per ben due ore, con i genitori che attendavano disposizioni sul da farsi, ovvero se lasciare i bambini a scuola o se doverseli riportare a casa per via del non regolare svolgimento del servizio.

Due ore necessarie, secondo i dirigenti scolastici, per risistemare i bambini all'interno delle classi in attesa dell'arrivo delle insegnanti del turno successivo, visto che in tempi di crisi la supplente è un optional che in pochi si possono permettere. Risultato: bambini per due ore nel cortile con genitori in polemica con la scuola a sole due settimane dall'inizio delle lezioni, della serie se "il buongiorno si vede dal mattino".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola allagata in Valbisagno, classi evacuate

GenovaToday è in caricamento