Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

I saldi invernali arrivano in anticipo: fischio d'inizio il 3 gennaio

La Regione Liguria ha fissato al primo sabato del 2015 la partenza delle vendite scontate, che andranno avanti per 45 giorni: un provvedimento adottato da gran parte delle regioni italiane

I saldi invernali quest’anno arrivano in anticipo: la Regione Liguria ha spostato il fischio d’inizio a sabato 3 gennaio, provvedimento adottato da gran parte delle regioni italiane per evitare concorrenza e favorire il commercio in un periodo particolarmente difficile.

A dare l’annuncio l’assessore allo Sviluppo Economico, Renzo Guccinelli, a margine della seduta del consiglio regionale sul bilancio 2015.: “C'è stata una richiesta di tutte le associazioni del commercio a livello nazionale alla Conferenza delle Regioni affinché i saldi vengano anticipati. Ci sarà un'unicità della data dei saldi a livello nazionale: dal 3 gennaio ai 45 giorni successivi”.

Nel periodo dei saldi, che si concluderanno ufficialmente il 16 febbraio, i commercianti dovranno esporre sul cartellino il prezzo pieno, il prezzo saldato e la percentuale di ribasso, oltre a separare la merce in sconto da quella venduta a prezzo pieno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I saldi invernali arrivano in anticipo: fischio d'inizio il 3 gennaio

GenovaToday è in caricamento