Cronaca

Una casa-rifugio per aiutare le donne vittime di violenza

Le Regione ha firmato un protocollo di intesa per creare un fondo a sostegno delle donne vittime di violenza, finanziato attraverso la vendita di foulard di seta decorati con le scarpette rosse

Regione Liguria, Costa Crociere Foundation, la Consigliera di Parità della regione Liguria e Aidda (Associazione imprenditrici e donne dirigenti d’azienda) hanno firmato un protocollo di intesa per creare un fondo a sostegno delle donne vittime di violenza, che sarà finanziato attraverso la vendita di foulard di seta decorati con le scarpette rosse a Genova, La Spezia, Savona, e a bordo delle navi Costa. Tra i progetti annunciati a margine della conferenza di presentazione anche quello per la realizzazione di una casa-rifugio a Genova che possa aiutare le donne che subiscono violenza subito dopo la denuncia. Un alloggio in grado di ospitare due nuclei con madre e bambino a cui seguirebbero altre strutture simili nel resto della Liguria.

Il progetto

Tornando al progetto "Il viaggio delle scarpette rosse" i  donatori verranno omaggiati di un foulard di seta decorato con le scarpette rosse, che sono diventate da anni il simbolo della lotta contro la violenza sulle donne, prodotto dall’atelier di Sanremo Maison Daphne. I fondi raccolti saranno destinati a bonus occupazionali e tirocini volti all’inserimento lavorativo a favore delle donne vittime di violenza, con l’obiettivo di aiutarle a riacquisire indipendenza e ricostruire la propria autostima.

Le tappe in Liguria

Il Viaggio delle Scarpette Rosse in Liguria è partito a Genova il 5 giugno: alle ore 18, presso la sede di Costa Crociere, in Piazza Piccapietra 48, con un evento durante il quale è stata allestita una speciale installazione realizzata dall’artista performativa Federica Barcellona, che ha lavorato molto sulla violenza di genere. La seconda tappa sarà a La Spezia il 14 giugno (alle ore 18 presso il Terminal Crociere, Largo Michele Fiorillo). La terza a Savona il 21 giugno (alle ore 18 presso il Palacrociere, via Antonio Gramsci). La vendita dei foulard, accompagnata da una speciale installazione di Scarpette Rosse, salirà anche a bordo di tutte le navi Costa che faranno scalo in Liguria entro la fine di agosto e verrà promossa dalla Costa Crociere Foundation durante questi tre eventi. in cui verrann invitate associazioni locali con finalità umanitarie.

I numeri

Nel 2017 sono state circa 900 le donne che si sono rivolte agli 8 centri antiviolenza attivi il Liguria. Un dato preoccupante e in crescita, anche grazie alla maggior frequenza con la quale le vittime denunciano le violenze subite.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una casa-rifugio per aiutare le donne vittime di violenza

GenovaToday è in caricamento