menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Foce: rapinatore alla Basko estrae la pistola e fa sdraire tutti a terra

Ancora una rapina ai danni di un supermercato Basko. Dopo il colpo a Sturla, un bandito ha preso di mira il negozio in via Carlo Barabino. Dopo aver estratto una pistola a tamburo, l'ha impugnata intimando a tutti i presenti di sdraiarsi a terra

Genova - Ancora una rapina ai danni di un supermercato Basko. Dopo il colpo a Sturla, un bandito ha preso di mira il negozio in via Carlo Barabino. Ha da poco iniziato il turno di lavoro in cassa, quando dalla fila dei clienti in coda è uscito un uomo che, dopo aver estratto da uno zainetto una pistola a tamburo, l'ha impugnata intimando a tutti i presenti di sdraiarsi a terra e al giovane cassiere di consegnarli l'incasso.

Quest'ultimo, senza indugio, ha estratto il cassetto contenente il denaro consegnandolo al rapinatore. L'uomo, dopo aver prelevato circa 200 euro, si è dato alla fuga facendo perdere le proprie tracce. Sul posto, oltre alle volanti dell'ufficio prevenzione generale è intervenuto personale della polizia scientifica per i rilievi del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Crollo cimitero Camogli, il cronoprogramma dei lavori

  • Coronavirus

    Covid, in Liguria 248 nuovi positivi, 11 nuovi ospedalizzati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento