Cronaca

Ancora miasmi a Genova: stavolta colpito il ponente

Nel tardo pomeriggio di mercoledì la puzza è tornata, questa volta a ponente: decine le chiamate ai Vigili del Fuoco

Decine le chiamate ai Vigili del Fuoco per quell'odore nauseabondo che già martedì aveva spaventato la città, tornato questa volta a ponente, tra Sampierdarena, Cornigliano, Sestri Ponente e Pegli.

Le segnalazioni sono partite alle 18,30 circa da Sampierdarena. I Vigili del Fuoco sono tornati al lavoro con Vigili Ambientali e Arpal per capire da dove provenga questa nube maleodorante, anche se il principale indiziato, al momento, resta il porto.

Nessuno, al momento, è stato vittima di malore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora miasmi a Genova: stavolta colpito il ponente

GenovaToday è in caricamento