Piscina di Pra', lavori terminati entro giugno 2019

«I lavori, come da scadenziario indicato nel Patto per la Città, devono concludersi a giugno 2019, pena la perdita del finanziamento. A oggi non risultano ritardi». Così l'assessore Fanghella

Il Consiglio comunale di martedì 11 dicembre 2018 è iniziato, come di consueto, con la discussione degli articoli 54, interrogazioni a risposta immediata.

Maria José Bruccoleri (Lista Crivello) ha chiesto quali lavori sono poi stati previsti per la copertura della piscina “I delfini di Pra'”, in modo da comprendere quanto tempo occorrerà per la loro realizzazione. Inoltre, domanda anche come mai non sono ancora iniziati, in quanto c'è il rischio che possano finire durante la stagione estiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La replica dell'assessore Paolo Fanghella: «A settembre è stato aperto il cantiere e montati i ponteggi, in accordo con i gestori, in modo da consentire la prosecuzione dei lavori anche durante la stagione estiva. In questo modo non verranno interrotti e non si creeranno problemi alla normale attività della piscina. I lavori, come da scadenziario indicato nel Patto per la Città, devono concludersi a giugno 2019, pena la perdita del finanziamento. A oggi non risultano ritardi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Coronavirus e ipotesi lockdown, Bassetti: «Coprifuoco opportuno per Genova, Milano e Roma»

  • Non rispettano tempi di riposo, pioggia di multe per autisti di mezzi pesanti

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Coronavirus: sempre più casi a Genova, ipotesi coprifuoco in alcune zone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento