rotate-mobile
Cronaca Darsena / Via Antonio Gramsci

Paura in via Gramsci per un (finto) allarme bomba

Gli artificieri sono intervenuti intorno alle 12.30 davanti all'ufficio postale per un pacco abbandonato. Chiusa per un'ora la Sopraelevata, ma non conteneva nulla di sospetto

Nuovo allarme bomba in centro città dopo i due scattati lo scorso mercoledì: questa volta gli artificieri sono intervenuti in via Gramsci, all’altezza dell’ufficio postale, per un pacco sospetto abbandonato davanti all’ingresso.

L’allarme è scattato intorno alle 12.30, e sul posto sono intervenuti anche i carabinieri, che hanno chiuso la strada e la Sopraelevata in direzione ponente per consentire le operazioni di messa in sicurezza. Dopo circa un'ora, gli artificieri hanno verificato che nulla di pericoloso era stato abbandonato nel pacco, ma una semplice colomba pasquale, e la situazione ha incominciato a tornare lentamente alla normalità.

Si tratta del terzo allarme bomba nel giro di una settimana, dopo quello di mercoledì alla cattedrale di San Lorenzo e quello di poche ore dopo in piazza della Nunziata. L’attenzione sugli uffici postali della città in queste settimane è inoltre alta, complice il ritrovamento di un ordigno davanti a quello di Spianata Castelletto di due settimane fa, che non sarebbe esploso solo per un imprevisto tecnico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura in via Gramsci per un (finto) allarme bomba

GenovaToday è in caricamento