menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corso Sardegna: parcheggi agevolati per le aziende alluvionate

La giunta, su proposta dell'assessore alla Mobilità Anna Maria Dagnino, ha adottato delle agevolazioni tariffarie temporanee per la sosta dei veicoli, a favore delle attività economiche che hanno sede nella aree colpite dall'alluvione del 4 novembre 2011

Genova - Nella seduta di ieri, giovedì 29 novembre 2012, la giunta, su proposta dell’assessore alla Mobilità Anna Maria Dagnino, ha adottato delle agevolazioni tariffarie temporanee per la sosta dei veicoli, a favore delle attività economiche che hanno sede nella zona di corso Sardegna, ovvero nelle aree colpite dall’alluvione del 4 novembre del 2011.

Ciò, in considerazione del fatto che tali soggetti stanno vivendo un momento di particolare difficoltà, in quanto gli effetti dell’evento alluvionale sono acuiti dal periodo di crisi economica generale.

In particolare, i titolari delle aziende incluse nell’elenco delle imprese che hanno subito danni dall’alluvione del 4 novembre dello scorso anno hanno la possibilità di richiedere a Genova Parcheggi fino a un massimo di 30 abbonamenti mensili senza limiti di tempo per la sosta, con attribuzione a rotazione agli aventi diritto, validi nelle isole azzurre di corso Sardegna, via Casoni, piazza Martinez e piazza Manzoni al prezzo, ciascuno, di 30 euro, iva compresa.


Il veicolo per cui si chiede l’abbonamento agevolato deve essere in proprietà o in usufrutto all’impresa o al suo titolare, in acquisto da parte dell’impresa o del suo titolare con patto di riservato dominio, in utilizzo all’impresa o al suo titolare a titolo di locazione finanziaria. Tale agevolazione è valida per 12 mesi a partire dal 1 dicembre 2012.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento