menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genovese suicida a Savona: muore sotto un treno a 22 anni

Un ragazzo genovese di soli ventidue anni è morto domenica mattina alla stazione ferroviaria di Savona. Secondo la Polfer si tratterebbe di un suicidio

Un tragedia su cui bisogna ancora fare chiarezza, ma l'unica certezza è che un ragazzo genovese di soli ventidue anni (le generalità non sono ancora state fornite) è morto domenica mattina alla stazione ferroviaria di Savona.

Il dramma è avvenuto intorno alle 9.30 e tutto fa pensare a un suicidio. L'investimento è avvenuto sul binario tre ed ha coinvolto il treno regionale Ventimiglia-Genova Brignole. I passeggeri sono stati fatti salire su un intercity senza pagare supplemento. I binari 3 e 4 sono stati chiusi, ma la circolazione non sta registrando particolari disagi perchè vengono utilizzati i binari 1 e 2.

La Polfer è al lavoro per ricostruire la dinamica: secondo i primi accertamenti sarebbe stato il ragazzo a lanciarsi improvvisamente sotto il treno, ma resta un piccolo dubbio sull'eventualità, assai remota, dell'incidente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento