Bollette intestate a sua insaputa, due denunciati

I Carabinieri di Moneglia hanno individuato i responsabili dopo la denuncia di un'anziana

I Carabinieri di Moneglia, dopo accertamenti, hanno denunciato a piede libero due truffatori, entrambi con precedenti, in seguito alla denuncia sporta da un'anziana abitante del comune. 

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine i due, un 24enne brasiliano abitante a Viareggio e un 40enne di origini napoletane, avevano stipulato un contratto per la fornitura del gas e dell’energia elettrica per un’abitazione (risultata poi inesistente) utilizzando le generalità della donna, che si è accorta della truffa e si è rivolta ai carabinieri nel momento in cui ha ricevuto una richiesta di recupero crediti per il mancato pagamento di alcune bollette. I due sono stati denunciati per falsità in scrittura privata, sostituzione di persona e truffa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

  • Orche "superstar", nuovo avvistamento in porto: «Spettacolo mozzafiato»

  • È morto Carlo Biondi, figlio di Alfredo

  • Pioggia e neve, prolungata l’allerta su tutta la regione

Torna su
GenovaToday è in caricamento