menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mareggiata e maltempo, oltre 110 milioni di danni a Genova e provincia

Il calcolo effettuato dalla Camera di Commercio sulla base delle oltre 400 domande di risarcimento presentate nei Comuni interessati

Sono 27 i comuni della provincia di Genova danneggiati dalla mareggiata e dal vento eccezionale di fine ottobre, da Arenzano a Moneglia lungo la costa fino a Rossiglione, Busalla e Gorreto nell’entroterra. 

È quanto emerge dallo studio dei modelli presentati dalle imprese alla Camera di Commercio, sino a oggi 485 ma destinati a salire anche alla luce della proroga del termine per la presentazione al 12 dicembre.

Sulla base dei dati raccolti e delle segnalazioni, i comuni più colpiti risultano essere Genova, con oltre 32 milioni di danni e più di 100 modelli, seguita da Santa Margherita Ligure, con oltre 23 milioni di danni e più di 60 modelli, e da Rapallo, con oltre 21 milioni di danni e più di 75 modelli presentati. 

Il bilancio complessivo dei danni è stimato in circa 110 milioni, di cui circa 85 milioni a beni immobili, 20 a macchinari e il resto suddiviso fra scorte e spese tecniche. A Santa Margherita è stata tra l’altro danneggiata la diga del porto pubblico ed è crollata parte della strada per Portofino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento