Mercoledì, 28 Luglio 2021
Incidenti stradali

Investe una coppia e scappa: rintracciato il conducente dello scooter pirata

L'incidente domenica sera in via Buranello. L'uomo, un 28enne, è scappato senza prestare soccorso lasciando la coppia sull'asfalto

È stato rintracciato lo scooterista che domenica sera ha investito una coppia che stava attraversando la strada in via Buranello, a Sampierdarena.

La coppia si trovava all’incrocio con via Gioberti quando è sopraggiunto lo scooter che li ha colpiti, e che poi - come appurato anche grazie alle testimonianze successive - è scappato senza fermarsi.

I due sono stati subito soccorsi e trasferiti al pronto soccorso dell'ospedale Villa Scassi, entrambi in codice giallo. Attraverso le telecamere della videosorveglianza cittadina gli uomini del nucleo Infortunistica del reparto Giudiziaria della Polizia locale sono riusciti a risalire alla targa del motoveicolo, di proprietà di una cinquantanovenne.

A guidare il mezzo, però, era un uomo più giovane, come confermato anche da alcuni testimoni. I sospetti si sono quindi concentrati sul figlio della donna, un ventottenne italiano.

Il personale del nucleo Infortunistica è riuscito a mettersi in contatto con la proprietaria del Liberty, e in tarda serata il figlio si è presentato nella sede della Polizia locale di piazza Ortiz a bordo dello scooter, cui mancavano esattamente alcuni frammenti rinvenuti sul luogo dell'incidente.

Il 28enne è stato denunciato per fuga e omissione di soccorso mentre la posizione del passeggero è al vaglio dell’autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investe una coppia e scappa: rintracciato il conducente dello scooter pirata

GenovaToday è in caricamento