menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inseguimento per le vie di Rivarolo, trentenne ricoverato in psichiatria

Il trentenne si è scagliato con la sua auto contro le transenne che delimitano la zona interdetta al traffico in via Perlasca. Tre pattuglie della municipale si sono lanciate all'inseguimento

Un trentenne genovese è stato ricoverato in psichiatria dopo un movimentato episodio, andato in scena venerdì sera nella zona intorno a via Perlasca.

Erano da poco trascorse le 21.30 quando il trentenne si è scagliato con la sua auto contro le transenne che delimitano la zona interdetta al traffico in via Perlasca. Tre pattuglie della municipale si sono lanciate all'inseguimento e una è stata speronata.

Finalmente il trentenne è stato fermato e condotto all'ospedale Galliera per essere sottoposto agli esami, volti a verificare l'eventuale assunzione di alcol o sostanze stupefacenti. A quel punto i medici hanno disposto il ricovero in psichiatria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Coprifuoco, da metà maggio atteso un allentamento

  • Cronaca

    Incendio nella notte a Ceranesi, due persone in ospedale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento