menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morto il pedone investito in via Lagustena

L'incidente risale allo scorso 8 febbraio. Il guidatore della moto dovrà rispondere ora dell'accusa di omicidio stradale

A venti giorni dall'incidente di cui era stato vittima, è morto ieri all'ospedale il pedone, investito nei pressi del San Martino lo scorso 8 febbraio. Il sessantunenne è deceduto nella sala di rianimazione del San Martino.

L'incidente era avvenuto alle 6.35 in via Lagustena: il pedone stava attraversando sulle strisce quando è stato travolto da una moto, di cui il conducente aveva perso il controllo. Quest'ultimo dovrà rispondere ora dell'accusa di omicidio stradale. Nell'immediatezza dell'incidente gli era attribuito solo il reato di lesioni colpose.

Ieri un'altra persona è deceduta in seguito a un incidente stradale, avvenuto in via Isonzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Maltempo, scatta l'allerta per temporali: le previsioni

  • Cronaca

    Noto anarchico pluripregiudicato arrestato dalla Digos

  • Coronavirus

    Seconde case, il governo chiarisce: si può andare oppure no?

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento