menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auto pirata a Voltri, denunciato uomo di 77 anni

Ha investito una mamma e il bimbo sul passeggino in via Ovada

Identificato il pirata della strada che mercoledì in via Ovada aveva travolto un passeggino con un neonato di due mesi, colpendo anche la madre fortunatamente in maniera non grave. Si tratta di un uomo di 77 anni, residente a Voltri, che dopo l'incidente era scappato senza prestare soccorso.

Il pensionato si è scusato ma non è stato in grado di spiegare il motivo del gesto: ha soltanto detto che era in auto per fare alcune commissioni e che non si è reso conto della gravità di quanto commesso. Per lui è scattato il ritiro della patente, il sequestro dell'auto e una denuncia per lesioni colpose, fuga e omissione di soccorso. Ma, nonostante le nuove leggi più severe su questa materia, non è stato arrestato in considerazione di due fattori: l'età avanzata e il fatto che una moglie disabile bisognosa di assistenza.

A identificarlo sono state le indagini di polizia municipale e stradale, ma soprattutto le telecamere di sorveglianza della zona e la testimonianza della madre del piccolo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento