menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ilva: Cornigliano trema per gli annunciati esuberi

A settembre scadranno i 1450 contratti di solidarietà all'Ilva di Cornigliano, dove attualmente sono impiegate 1740 persone. Gli esuberi dovrebbero riguardare alcune centinaia di lavoratori

A settembre scadranno i 1450 contratti di solidarietà all'Ilva di Cornigliano, dove attualmente sono impiegate 1740 persone. Ieri nel corso di un vertice in prefettura, l'azienda ha comunicato ai sindacati l'impossibilità di mantenere i livelli occupazionali.

Gli esuberi dovrebbero riguardare alcune centinaia di lavoratori. I sindacati, con la Fiom in testa, promettono battaglia. Per mitigare la situazione, l'azienda potrebbe cedere alcune aree inutilizzate.

Per discutere di questa possibilità è stato fissato un tavolo tecnico per venerdì 7 febbraio. Intanto oggi la vertenza verrà affrontata a livello nazionale in un incontro in Federmeccanica a Roma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

  • Incidenti stradali

    Camion di medicinali finisce fuori strada per colpa del navigatore

  • Cronaca

    Interdizione per un anno per il broker Franco Lazzarini

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento