Minorenni sorprese a rubare in centro

Una sedicenne è stata denunciata dai carabinieri. L'amica, non imputabile, è stata affidata ai genitori

Nel corso della serata di lunedì 21 dicembre presso la Upim di via XX Settembre, due ragazze, una di 16 anni incensurata e una non imputabile, entrambe peruviane, si sono impossessate di vari capi di abbigliamento.

Fermate dai carabinieri di Carignano, dopo la fase dell'identificazione, le due giovani sono state trovate in possesso anche di altra refurtiva, risultata asportata poco prima da altre attività commerciale. La 16enne è stata denunciata per furto aggravato continuato.

Le ragazze, dopo le formalità, sono state affidate ai rispettivi genitori. Refurtiva recuperata e restituita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

  • Bassetti: «Gli studi seri dimostrano che il plasma iperimmune è come non usare nulla»

Torna su
GenovaToday è in caricamento