rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Cronaca

Da Piacenza più di 4mila euro per il Gaslini

L'asta benefica organizzata dal Piacenza Calcio 1919 in collaborazione con "Insieme per il Gaslini... gli amici di Virginia Marialinda Scazzola"

La solidarietà viaggia dall'Emilia Romagna a Genova, con l'asta benefica organizzata dal Piacenza Calcio 1919 in collaborazione con "Insieme per il Gaslini... gli amici di Virginia Marialinda Scazzola" che ha permesso di raccogliere 4043 euro per l'ospedale pediatrico ligure.

Il gruppo degli amici di Virginia Marialinda Scazzola - creato dalla famiglia di mister Cristiano Scazzola in onore della piccola figlia Virginia Marialinda, ammalata e poi per fortuna guarita - ha come scopo aiutare le famiglie dei bambini in cura presso l'ospedale Gaslini. In palio, per riuscire nell'impresa, le esclusive maglie indossate dai calciatori del Piacenza Calcio in occasione della sfida di campionato contro il Lecco dello scorso 5 dicembre e un quadro realizzato da Paolo Capitelli e autografato da tutti i giocatori del Piacenza Calcio e dal presidente Roberto Pighi.

Il cuore dei tifosi piacentini (e anche dei collezionisti) si è dimostrato grande: per citare le offerte più corpose, la maglia di Dubickas è stata battuta a 250 euro, quella di Cesarini a 240, Armini a 180 e Gissi a 168 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Piacenza più di 4mila euro per il Gaslini

GenovaToday è in caricamento