Cronaca Centro / Via Gabriele d'Annunzio

Torna in funzione l'ascensore che collega via D'Annunzio a via Ravasco

L'impianto, privato ma destinato a uso pubblico, è rimasto fermo per lungo tempo a causa di infiltrazioni e guasti. Utile in particolare a chi ha problemi di deambulazione e a chi frequenta gli uffici Inail

Torna in funzione dopo un lungo periodo di inattività l’ascensore “panoramico” che collega via Ravasco a via D’Annunzio, nella zona di Carignano. L’impianto, un ascensore privato destinato ad uso pubblico, era stato chiuso a causa di infiltrazioni e diversi malfunzionamenti.

L’assenza dell’ascensore si è rivelata particolarmente pensate per chi frequenta gli uffici Inail di via D’Annunzio e per chi ha problemi di deambulazione. Per farlo tornare in servizio sono stati utilizzati i fondi comunali destinati all’abbattimento delle barriere architettoniche e alle manutenzioni.

L’accesso all’ascensore è regolato e controllato da un videocitofono a disposizione di Inail e Polizia Municipale, mentre il Comune di Genova, tramite la ditta appaltatrice del servizio, si è fatto carico il controllo serale della chiusura del cancello lato via Ravasco. 

Affidata ad Amiu la pulizia del tunnel pedonale fra via D’Annunzio e piazza Ortiz e dei collegamenti pedonali che dal tunnel di via D’Annunzio arrivano, mediante l’ascensore panoramico, a via Ravasco. Spetteranno invece ad A.S.Ter. la manutenzione ordinaria e straordinaria dell’impianto e gli interventi in caso di emergenza.

L’impianto funziona dal lunedì al giovedì  dalle 7.30 alle 18 e il venerdì dalle 7.30 alle 16, mentre il sabato e la domenica resta chiuso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna in funzione l'ascensore che collega via D'Annunzio a via Ravasco

GenovaToday è in caricamento