menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Italiani fermati in Siria, Ansaldo attende buone notizie a breve

«Ci possiamo aspettare notizie positive a breve sui due tecnici di Ansaldo Energia fermati a Damasco». Lo ha detto l'ad di Ansaldo Energia Giuseppe Zampini riferendosi ai due italiani dipendenti di un'impresa che lavora per Ansaldo fermati a Damasco

Genova - «Ci possiamo aspettare notizie positive a breve sui due tecnici di Ansaldo Energia fermati a Damasco». Lo ha detto l'amministratore delegato di Ansaldo Energia Giuseppe Zampini stamani a Genova riferendosi ai due italiani dipendenti di un'impresa che lavora per Ansaldo, un laziale e un piemontese, fermati a Damasco la settimana scorsa.


«La situazione della città dove è avvenuto il fermo - ha detto Zampini - può aggiungere qualche difficoltà nei percorsi di uscita ma mi aspetto presto buone notizie» (Ansa).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento