rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Amt: piano industriale e cassa integrazione contro la liquidazione

L'ipotesi privatizzazione così come quella di patrimonializzare Amt unendola con Genova Parcheggi sono ormai superate. Entro inizio settembre il nuovo piano industriale. Confermato per ora lo sciopero di 24 ore per martedì 11 settembre 2012

Genova - La parola d'ordine al momento è una sola: salvare Amt dalla liquidazione. Ieri, lunedì 27 agosto 2012, si è svolto un nuovo confronto fra il sindaco Marco Doria, il presidente di Amt Livio Ravera, l'assessore al Traffico Anna Maria Dagnino e tutte le sigle sindacali di Amt.

Al termine dell'incontro il Primo cittadino ha chiarito l'agenda dei lavori. Entro inizio settembre il nuovo piano industriale. L'ipotesi privatizzazione così come quella di patrimonializzare Amt unendola con Genova Parcheggi sono ormai superate.

Nell'attesa di nuovi sviluppi resta confermato lo sciopero di 24 ore indetto dai sindacati per martedì 11 settembre 2012. Durante l'incontro di ieri l'assessore regionale ai Trasporti Enrico Vesco ha chiarito come non ci siano finanziamenti ancora disponibili per l'anno in corso, mentre per il 2013 la partita è ancora aperta.


Discorso per certi aspetti analogo anche per i fondi per la cassa integrazione in deroga. Le risorse per i 500 amministrativi e 1.700 viaggianti sono garantite per l'anno in corso, ma cosa accadrà nel 2013 è ancora presto per dirlo. Doria ha accolto con favore la notizia della cassa integrazione dichiarandosi ottimista sull'evolversi della trattativa coi sindacati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amt: piano industriale e cassa integrazione contro la liquidazione

GenovaToday è in caricamento