menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oltre 20 ore di ritardo sul volo per Palermo, passeggeri accampati al Colombo

Il volo V71521 di Volotea avrebbe dovuto decollare alle 22.05 di martedì, ma le condizioni meteo hanno costretto al dirottamento su Torino. Partenza fissata per le 19.25 di mercoledì

Un’intera giornata trascorsa in aeroporto in attesa di un volo diretto a Palermo: per i 70 passeggeri che ieri sera sono arrivati al Colombo intorno alle 20 per imbarcarsi sul volo Volotea con partenza prevista per le 22.05, l’attesa è durata ben più del previsto, e si è protratta per oltre 20 ore.

Il volo V71521 della compagnia aerea low cost spagnola, che proprio oggi ha annunciato di avere scelto Genova come nuova base (la nona in Italia), avrebbe dovuto decollare dal Colombo martedì sera alle 22.05, ma per motivi legati alle condizioni meteo è stato dirottato sull’aeroporto Caselle di Torino, da dove è ripartito senza però fare scalo a Genova. 

E dunque lasciando a terra i passeggeri, che sono stati costretti a passare la notte in albergo e a ripresentarsi in aeroporto in mattinata, con conseguenti disagi e un’attesa di quasi 24 ore, tenuto conto del fatto che la compagnia ha comunicato che la partenza prevista per ieri è stata fissata per le 19.25 di mercoledì.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Invasione di pappagallini, il Comune lancia censimento

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Incendio a Ne, i vigili del fuoco salvano due persone

  • Cronaca

    Cimiteri, stanziati fondi per interventi urgenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento