Una nuova spiaggia libera da 185 posti a Genova

La porzione di litorale in cui si trova la nuova spiaggia libera era in concessione al circolo unificato dell'Esercito di Genova

Genovesi e turisti hanno a disposizione una nuova spiaggia libera in corso Italia. La spiaggia, che può ospitare fino a 185 persone in base alle regole di contingentamento covid, si trova a levante dei Bagni Squash e l'accesso è garantito attraverso l'ingresso degli stessi Bagni. Sale così a un totale di 9.360 il numero dei posti disponibili nelle spiagge libere sul territorio genovese.

La porzione di litorale in cui si trova la nuova spiaggia libera era in concessione al circolo unificato dell'Esercito di Genova, che, vista la situazione di carenza posti e la difficile gestione per il rispetto delle norme di distanziamento sociale anti covid-19, ha deciso di affidarne la gestione al Comune di Genova per il libero accesso di tutti i cittadini.

Questa nuova spiaggia si aggiunge - come detto - alle spiagge, considerate a maggiore afflusso, per le quali il Comune di Genova ha predisposto un sistema di presidi, fissi e dinamici, per il conteggio degli ingressi.

Ecco l’elenco delle spiagge libere nel territorio del Comune di Genova: Dopolavoro ferroviario, Vesima, Villa azzurra, Pegli ponente, Pegli levante, Multedo, Punta Vagno, San Giuliano, Vernazzola, Sturla (via del Tritone), Sturla 5 Maggio (Gaslini), Monumento di Quarto, Priaruggia, Divisione Acqui, Bai, Quinto Scalo, Murcarolo, Caprafico, Voltri ponente Cerusa, Voltri levante Cerusa, corso Italia ex Circolo Ufficiali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche per la nuova spiaggia di corso Italia si potrà utilizzare SpiaggiaTi, l'app adottata dal Comune di Genova per regolare l’accesso alle spiagge libere genovesi nel rispetto delle norme sul distanziamento sociale. L’applicazione, che consente di conoscere in tempo reale lo stato di occupazione delle spiagge libere genovesi a numero chiuso è già stata scaricata da 76mila persone. SpiaggiaTi, oltre che su Google Play e Apple Store, è disponibile anche sul sito internet https://spiaggiati.ml/.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in Sopraelevata, choc per la morte di Ginevra: «Ciao angelo»

  • Schianto in sopraelevata, muore una ragazza di 28 anni

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Un Premio Oscar a Genova: Helen Mirren pranza in una trattoria del centro

  • Elezioni, prende forma il nuovo consiglio regionale: i nomi

  • Mascherina obbligatoria anche di giorno nel centro storico, Bucci: «Aumenteremo i controlli»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento