Giovedì, 24 Giugno 2021
Attualità

Addio al cane Canada, soccorritore a quattro zampe per il ponte Morandi e la Torre Piloti

Morto uno dei cani del Nucleo Cinofili dei vigili del fuoco della Liguria: con il suo conduttore era stato un prezioso aiuto nelle operazioni di soccorso di molte tragedie

Addio a un altro soccorritore a quattro zampe: è morto a 14 anni Canada, uno dei cani più anziani del Nucleo Cinofili Liguria.

A darne notizia sono stati proprio i vigili del fuoco che con Canada e il suo conduttore, Mirko Gianuzzi, hanno portato a termini numerose operazioni di soccorso: il suo fiuto era stato uno strumento preziosissimo in tragedie come il crollo della Torre Piloti e quello del ponte Morandi, ma anche il terremoto di Amatrice e la valanga di Rigopiano, cui avevano partecipato anche esperti liguri.

«Un giorno triste per i nostri vigili del fuoco, che perdono il loro collega a quattro zampe Canada, uno dei cani più anziani del Nucleo Cinofili Liguria - è stato il commento del presidente della Regione, Giovanni Toti - Eroe e amico fedele della Liguria: grazie Canada».

Lo scorso 20 maggio era morto un altro cane soccorritore, Lucky: anche lui aveva partecipato alle ricerche del crollo della Torre Piloti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio al cane Canada, soccorritore a quattro zampe per il ponte Morandi e la Torre Piloti

GenovaToday è in caricamento