menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aumentano i controlli nei vicoli, quarta multa in un mese per un giovane

La polizia ha deciso d'intensificare l'attività nel centro storico in seguito a numerose segnalazioni in merito alla presenza di persone in strada

La polizia ha intensificato i controlli nel centro storico cittadino, in risposta anche alle numerose segnalazioni circa la presenza costante di persone in strada nonostante le misure di contenimento del covid-19.

I poliziotti del commissariato Centro e della Questura di Genova hanno effettuato posti di controllo, estendendo l'attività anche ai passeggeri in salita o discesa degli autobus di linea. Nello specifico domenica pomeriggio, nei pressi di piazza della Commenda, hanno sanzionato un 23enne e una 27enne romena, già sanzionati non meno di un mese fa.

È scattata la prima sanzione anche per un cittadino albanese 27enne e un 28enne ecuadoriano. Nella top five dei sanzionati di ieri però risulta un 24enne ecuadoriano che dal 14 marzo scorso (data della prima sanzione) con quella di ieri ne ha collezionate ben quattro.

In serata, intorno alle ore 23.20 in via Bari, i poliziotti hanno sanzionato 4 giovani genovesi (3 diciasettenni e un neo diciottenne) perché, oltre a non aver nessun buon motivo per andarsene in giro, se ne stavano comodamente sui binari della funicolare Principe-Granarolo. I quattro sono stati riaffidati ai genitori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Liguria entra in zona arancione: cosa cambia

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Maltempo, scatta l'allerta per temporali: le previsioni

  • Coronavirus

    Seconde case, il governo chiarisce: si può andare oppure no?

  • Cronaca

    Tari 2020, prorogato il termine per avere lo sconto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento