Coronavirus, sottosegretario Zampa: «Il campionato di Serie A va sospeso»

Il sottosegretario alla Salute dopo il focolaio in casa Genoa: «I protocolli parlano chiaro con un numero di positivi così alto»

Scontro nel governo sul futuro della Serie A dopo il focolaio di coronavirus  scoperto nel Genoa con 14 positivi tra giocatori e staff.

In attesa del consiglio straordinario di Lega che dovrà decidere sul rinvio di Genoa-Torino ha parlato a Radio Capital Sandra Zampa, sottosegretario alla Salute, ipotizzando la sospensione del campionato, in antitesi con il ministro dello Sport Spadafora.

«I protocolli sottoscritti tra il governo e la Figc parlano chiaro, il campionato di serie A deve essere sospeso con un numero di positivi così alto. Si tratta di giocatori che non possono giocare e potrebbero contagiare altre persone».

Ieri, martedì 29 settembre 2020, il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora aveva invece escluso la sospensione del campionato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • La Liguria torna in zona gialla, ma si attende il nuovo (e più severo) dpcm: cosa si sa

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

Torna su
GenovaToday è in caricamento